Note on mechanical replica rolex watches. Do not open the back cover of the swiss replica watches to prevent dust from entering the movement and affecting the normal operation of the fake rolex watches. Do not place your rolex replica watch on the audio or television to avoid magnetization.
Il corso

ABIVET Formazione

                      Info: 06.87182658 o scrivi su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.      versione_inglese    versione_inglese 

Chi è cosa fa il Tecnico Veterinario?

Perfezionato il CCNL di Confprofessioni con la firma del mansionario del Tecnico Veterinario

Tecnico_Veterinario1Con la firma del 2 luglio scorso è stato definitivamente formalizzato l'ingresso del Tecnico Veterinario nel Contratto Collettivo di Lavoro (CCNL) dei dipendenti degli Studi Professionali. Dopo l'intesa di aprile sul testo contrattuale, Confprofessioni e i sindacati hanno firmato anche gli Allegati tecnici del CCNL, fra i quali l'Allegato riguardante il profilo professionale del Tecnico-Assistente-Veterinario (v. box). Mentre il CCNL ha inserito, per la prima volta il 17 aprile scorso, la dicitura del Tecnico Veterinario inquadrandola nel relativo Livello contrattuale, l'Allegato definisce il Tecnico Veterinario dettagliandone le mansioni. L'ipotesi di CCNL era stata siglata, a Roma, il 17 aprile 2015 presso la sede di Confprofessioni (Confederazione Italiana Libere Professioni) dalle sigle sindacali Fl LCAMS - CGIL (Federazione ItalIana Lavoratori Commercio Turismo e Servizi), FISASCAT - CISL (Federazione Italiana Sindacati Addetti Servizi Commerciali Affini e del Turismo), UILTuCS - UIL (Unione Italiana Lavoratori Commercio Turismo e Servizi). Confprofessioni firma il CCNL come parte datoriale in rappresentanza dei liberi professionisti datori di lavoro.

MANSIONI

Il Tecnico Veterinario è un "lavoratore in grado di assistere il Medico Veterinario, secondo le sue istruzioni, durante l'erogazione delle prestazioni medico-chirurgiche, nell'organizzazione della struttura e nella gestione del rapporto con il cliente e il suo animale mettendo in atto le linee organizzative dettate dal Medico Veterinario relative all'andamento generale della struttura, coadiuvando lo stesso nell'attività professionale". Le sue competenze, capacità e conoscenze riguardano: l'accoglienza del cliente, l'approntamento di spazi e strumentazioni di trattamento clinico e chirurgico, l'assistenza alle procedure clinico-chirurgiche e il trattamento di documenti clinici e amministrativo contabili.

INQUADRAMENTO NEL CCNL DEGLI STUDI PROFESSIONALI

Con la firma apposta il 2 luglio all'Allegato che ne definisce le mansioni, il Tecnico Veterinario si è definitivamente consolidato nel CCNL degli studi professionali. L'Allegato firmato da Confprofessioni e dai sindacati Cgil, Cisl e Uil definisce il profilo del Tecnico Veterinario, le competenze e le mansioni alle dipendenze del Medico Veterinario. Il Contratto Collettivo di Lavoro disciplina, in maniera unitaria e su tutto il territorio nazionale, i rapporti di lavoro dipendente nell'ambito delle attività professionali, anche in forma di studio associato e/o nelle forme societarie consentite dalla legge, nonché i rapporti di lavoro tra gli altri datori di lavoro che svolgono delle altre attività e servizi strumentali e/o funzionali alle stesse, e il relativo personale dipendente. Il Contratto (in via di pubblicazione mentre andiamo in stampa) avrà una durata triennale con decorrenza dal 1 aprile 2015.

Fonte: Estratto da La Professione Veterinaria 25/2015
www.confprofessionilavoro.eu

Come si diventa Tecnico Veterinario?

Per iscriverti al corso vedi COSTI E ISCRIZIONI

ISCRIVITI PER DIVENTARE TECNICO VETERINARIO

 

 

Questo corso di formazione OnLine è un percorso di studio gestito a distanza attraverso il supporto di Internet.

Il corso è perfettamente equivalente a quello tradizionale, con le stesse materie di studio, gli stessi carichi di lavoro, gli stessi esami e riconoscimenti ed è seguito dai docenti del Corso di formazione di Roma. La certificazione di competenze è del tutto equivalente a quella rilasciata dal corso in presenza, in quanto l’esame si svolge in sede.

Il formato didattico online offre agli studenti la possibilità di:

  • personalizzare tempi e modalità di studio senza i vincoli della presenza in aula;
  • comunicare direttamente via Internet e via mail con tutor e insegnanti.

ISCRIVITI SUBITO, PAGANDO I 122 EURO DEI PRIMI DUE MODULI (COMPRENDENTE ZOOLOGIA E ZOOTECNIA)

Tutor generale

 È un insegnante che con l’ausilio di un gruppo di persone da lui coordinate, ha il compito di seguire l’andamento del corso, valutando i problemi e le difficoltà che gli studenti potrebbero incontrare durante lo studio della didattica. 

Regolamenti

Per conoscere le norme e le procedure che regolano il corso si consiglia di consultare la documentazione che è inserita nel sito alla voce “Costi e iscrizione”. 

Insegnanti e tutor

Ogni insegnamento del corso è creato da un docente. Si tratta sempre di insegnanti con notevole esperienza pratica, didattica e fortemente motivati. Gli insegnanti sono responsabili: 

- della progettazione didattica mirata alla valorizzazione degli strumenti multimediali e telematici; 
- della realizzazione di materiali didattici; 
- dell'ideazione e la gestione di nuove modalità di relazione con gli studenti. 

I docenti si occupano di gestire: 

- le attività didattiche previste dal corso (progetti, esercitazioni, ecc.) 
- la maggior parte dei momenti di comunicazione con gli studenti (chiarimenti, approfondimenti, ecc.) 

Chi ricopre questi ruoli possiede una serie di competenze che vanno dalla preparazione contenutistica alla capacità relazionale. 

Sei qui: Home Il corso corso